perché scegliere epilazione laser
Beauty Blog

Beauty Blog – “Perché scegliere Epilazione Laser”

Gennaio 19, 2021 By

Perché scegliere Epilazione Laser?

Quante volte ti sei sentita stanca dei peli superflui? Quante volte hai rinunciato ad una gonna, o ad andare a mare perché non eri pronta? (ops i peli erano rispuntati e non hai avuto tempo di farti la ceretta o di raderti)… proprio per questo oggi voglio spiegarti come funziona l’epilazione laser. Sicuramente ne avrai sentito parlare spesso e un po’ da tutti, ma ancora sono tanti i dubbi che non ti fanno prendere la scelta di iniziare un percorso per eliminarli definitivamente.

Iniziamo a parlare di questo acerrimo nemico: I PELI! Per sconfiggerlo il nemico bisogna conoscerlo!

  • I Peli sono diffusi su tutta la superficie corporea, ad eccezione di palmo della mano, pianta dei piedi, margine libero delle labbra e alcune zone dell’area genitale. Le loro caratteristiche (numero, forma, lunghezza e tipologia) possono variare da persona a persona.
  • Dal punto di vista anatomico, nel pelo si distinguono due parti principali: fusto (evidente all’esterno del piano cutaneo) e radice (contenuta nel follicolo pilifero a livello dell’epidermide). Nella parte più profonda, il follicolo si rigonfia per formare il bulbo pilifero, contenente, a sua volta, la papilla dermica; quest’ultima struttura è costituita da un gruppo di cellule in attiva proliferazione che danno origine al pelo.
  • Il pelo non viene prodotto in modo continuativo dal follicolo, ma segue un ciclo vitale in cui si alternano periodi di attività a quelli di riposo: anagen (crescita), catagen (transizione) e telogen (riposo).

crescita Pelo

L’epilazione laser agisce solo nella fase ANAGEN, che va rispettata per avere un risultato ottimale e definitivo. Non estirpa il pelo ma, tramite il fascio di luce (FOTOTERMOLISI), va a colpire il bulbo nella sua matrice distruggendolo e causando così la sua morte (🎉🎉🎉). Prima di fare la seduta laser la zona da trattare va ripulita tramite rasoio (la parte del pelo esterna non ci serve) e deve essere ben idratata e sana. Le sedute mediamente si ripetono ogni 60 giorni, e tra una seduta e l’altra non bisogna più estirpare il pelo con ceretta o pinzetta, ma solo rasoio ogni volta che se ne ha l’esigenza.

E ora la domanda critica… IL LASER FA MALE? Beh le zone più sensibili come inguine o ascelle sono sicuramente le più fastidiose (questo vale anche quando ti fai la ceretta) e dipende ovviamente dal tipo di pelo trattato: più è robusto più è fastidioso, ma la buona notizia e che a mano a mano i peli diminuiranno fino a scomparire, quindi il fastidio sarà sostituito da una libertà che non ha prezzo.

Ti ricordo inoltre che se soffri di pelle sensibile (che si irrita al primo strappo di ceretta) o di follicolite (sono più i peli rimasti sotto pelle che quelli che la ceretta a tirato via) L’EPILAZIONE LASER è la scelta giusta per te!!!

Magari ancora hai tanti dubbi e perplessità, ti consiglio di approfittare del nostro evento laser “V-EPIL DAY”, per avere una diagnosi del pelo e una prova gratuita, in modo tale da ricevere tutte le spiegazioni che ti possono servire per fare finalmente questa scelta.

Dimenticavo, quando scegli di effettuare l’epilazione laser focalizza la tua attenzione anche sul macchinario che viene utilizzato durante il trattamento, presso il nostro centro trovi l’esclusivo MEDIOSTAR MONOLITH!

Basta pensarci, ti aspetto al rientro… 💪

Veronica di Vanitas